Apple Carplay: come funziona e le app disponibili

Apple-Carplay.jpg

Apple Carplay è il sistema che permette di utilizzare il proprio iPhone direttamente sul display della propria auto predisposta in tutta sicurezza e maggiore visibilità. La casa della mela morsicata ha reso disponibile fin dal 2014 questo sistema che ha migliorato nel tempo e ha aperto alle applicazioni di terzi negli ultimi anni. Si contrappone come diretto concorrente di Android Auto.

Come funziona Apple Carplay?

Prima di tutto è importante verificare di avere un modello di iPhone 5 o superiore (anche le varianti 5c, 5s, ecc..) e il sistema operativo iOS 7.1 o superiore. Secondo controllo da effettuare è se il modello che avete è compatibile con questo sistema. Sul sito ufficiale di Apple è disponibile l’elenco in costante aggiornamento. Rispetto al concorrente Android Auto, la pagina dedicata da Apple è più aggiornata sul numero dei modelli compatibili. Allo stato attuale sono già più di 600 i modelli di auto compatibili, in continuo aumento. Come per il sistema di Google, anche quello di iPhone è possibile acquistare un’autoradio predisposta per poter usufruirne su auto più datate. I marchi più famosi come Alpine, Blaupunkt, Clarion, JVC, Kenwood, Pioneer e Sony hanno a listino almeno un modello compatibile.

Apple Carplay su autoradio Pioneer

 

Come installare Apple Carplay?

Se rispettate i requisiti minimi indicati sopra è sufficiente connettere il proprio smarphone all’infotainment della propria vettura compatibile. Il sistema infatti non necessita di installazione ma è già presente sull’iPhone.

Come connettere Apple Carplay?

La piattaforma della casa di Cupertino permette di connettere l’iPhone all’auto in due modalità: via cavo usb o via wireless (bluetooth o Wifi). La scelta del tipo di connessione è legata al tipo di compatibilità messa a disposizione dalla casa automobilistica. Alcuni modelli non hanno la connessione wireless, alcuni la prevedono come optional a pagamento e altri ce l’hanno già inclusa.

Apple Carplay - navigazione

Come utilizzare Apple Carplay?

Una volta effettuata la connessione al sistema infotainment della vettura l’iPhone mostrerà la prima volta la richiesta di consenso di accesso. Confermato quest’ultimo, apparirà, direttamente o nell’apposito menu della vettura, la schermata di Apple Carplay, molto simile all’iPhone. Così come Android Auto anche su questo sistema sono disponibili le principali app di Apple e quelle di terzi legate a musica, messaggistica, navigazione e utility. Non tutte sono presenti, alcune per motivi di sicurezza (video e film in auto) alcune perché non ancora adeguate alle specifiche richieste da Apple.

Se l’auto ha il tasto dedicato all’assistente vocale basta semplicemente premerlo per avviare Siri. Sarà quindi a disposizione per ricevere qualsiasi informazione o predisporre una destinazione o avviare il brano preferito. Se non c’è il tasto dedicato allora è sufficiente tenere premuta la dashboard o il pulsante Home sul display e Siri si avvierà allo stesso modo.

Come cambiare lo sfondo in Apple CarPlay?

E’ possibile personalizzare lo sfondo visibile sul display dell’auto andando nelle impostazioni dello stesso e selezionare la voce Sfondo. Si aprirà una scelta di sfondi da utilizzare a proprio piacimento e confermarla.

Come utilizzare le app di Apple CarPlay?

Appena presa confidenza con la connessione e l’uso di di Siri, è ora di passare all’uso delle applicazioni che Carplay ci rende disponibili. Per quanto riguarda la messaggistica troveremo iMessage, gli sms, Telegram. Discorso leggermente a parte per Whatsapp che non ha un’icona o una vista sulle chat aperte (al momento). E’ comunque possibile ascoltare i messaggi in arrivo o chiedere a Siri di “inviare un whatsapp” a un contatto. Per la musica troviamo Apple Music ma anche Spotify, Deezer, Amazon Music, Google Play Music e Tidal. Per la navigazione non è presente solo Mappe ma anche Google Maps e Waze, Sygic e Tom Tom. E’ naturalmente possibile ascoltare podcast e libri preferiti grazie a Podcasts, Downcast, Overcats, Vox, Audiobooks e Amazon Audible. Il ventaglio di app per Apple Carplay andrà sempre più ampliandosi nel tempo grazie alla maggiore diffusione del sistema.

Apple Carplay - app di terzi

scroll to top